Idee su come illuminare il tuo soggiorno

L’illuminazione è molto importante per la tua casa. Oltre ad aiutarti a vedere l’intera stanza, crea anche l’atmosfera della stanza. Gli esperti dicono che la luce può essere utilizzata per enfatizzare progetti architettonici unici. Per aiutarti, ecco alcune idee di illuminazione per il tuo soggiorno:

Crea strati di luce

È necessario creare strati di luce che facciano rimbalzare l’illuminazione in tutta la stanza per eliminare eventuali ombre che potrebbero essere negli angoli. Dovresti usare un lampadario per fornire luce generale e interesse visivo.

Dovresti anche usare due applique per fornire un’illuminazione d’accento morbida. Le focaccine gemelle forniscono anche la luce che definisce l’area intorno allo specchio e al caminetto. È anche saggio utilizzare una lampada da terra a scorrimento che ti fornirà un’illuminazione da lavoro per l’area salotto.

Usa le luci della ventola

Queste sono luci che sono attaccate ai ventilatori a soffitto. Sono disponibili in diverse varietà. Ad esempio, ci sono più lampade che hanno tre o più bracci che si estendono dalla parte inferiore della ventola. Ci sono anche fanali in stile contemporaneo che puoi usare come illuminazione a binario.

Le luci dei ventilatori forniscono alla tua casa una luce unica. Se pensi di dover utilizzare le luci della ventola, tieni presente che devi utilizzare lampadine speciali resistenti alle vibrazioni della ventola.

Lucernari

I lucernari aiutano a portare la luce del giorno nel tuo soggiorno. Se hai bisogno di illuminare un’area che non ha molto spazio sul soffitto, dovresti usare lucernari tubolari. Il lato positivo di questi dispositivi è che raccolgono e canalizzano la luce del giorno da un collettore sul tetto a un diffusore nel soffitto della stanza senza la necessità di installare un lucernario finito.

Considera l’illuminazione a sospensione

Funziona perfettamente in stanze con soffitti alti; Pertanto, se il tuo soggiorno ha un soffitto alto, dovresti considerare di optare per questa illuminazione. La cosa buona con l’illuminazione è che porta la fonte di illuminazione più vicino a dove è richiesta. Allo stesso tempo fornisce interesse visivo sopra la tua testa.

Un tipico piano di casa è costituito da vari tipi di spazi classificati in base alla loro funzione primaria. Un soggiorno è uno degli spazi più importanti di ogni casa. È una stanza con la massima area in pianta.

Nonostante le variazioni di forma, dimensione e volume dei soggiorni a seconda del design di ciascuno, una cosa è comune a tutti i tipi di soggiorno ed è la loro necessità di avere una natura invitante.

Questo tipo di natura invitante può essere ottenuto utilizzando alcuni semplici principi di progettazione come l’uso di colori vivaci. Se l’illuminazione viene utilizzata con questi colori, è possibile utilizzare un gioco di colori molto magico per migliorare il
spazio soggiorno.

L’illuminazione è principalmente classificata in due tipi: 1) Illuminazione naturale (luce solare diretta) e 2) Illuminazione artificiale.

1) Luce solare diretta naturale.

La luce naturale ricevuta dal Sole è la fonte di luce più evidente e sana che riceviamo durante il giorno. Anche se l’intensità e la quantità di luce solare che entra nello spazio possono essere controllate usando
vetri diffusi o tende alle finestre.

Quando la luce solare diretta cade sulle pareti interne, il colore delle pareti cambia temporaneamente in una miscela di luce solare più l’ombra della parete originale. Questo particolare fenomeno può essere utilizzato a nostro vantaggio.
Individuando la parete che ha ricevuto la luce solare diretta e dipingendo quella parete con un colore brillante si può creare una bella luce diffusa e “riflessa” assolutamente gratuita. Questa “luce riflessa” contribuirà a creare un’atmosfera nel soggiorno.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *