Idee di design per l’illuminazione domestica per ogni stanza della tua casa

Ottenere le lampade e le lampadine giuste per ogni stanza della tua casa può essere una sfida, ma se lo pianifichi correttamente, possono aiutarti a goderti molto di più il tempo trascorso a casa. Diamo un’occhiata ad alcune idee di design per l’illuminazione domestica di esempio per stanze diverse di una casa tipica.

Per il soggiorno, ti consigliamo di avere un’illuminazione generale sufficiente per uno spazio così ampio. Questa illuminazione generale può provenire da uno o più apparecchi a soffitto principali, o forse da diversi apparecchi di illuminazione indiretta che riflettono la luce dal soffitto e forniscono un’illuminazione soffusa per l’intera stanza.

Tuttavia, molto probabilmente vorrai includere anche un’illuminazione specifica per determinate attività che possono essere svolte in soggiorno. Ciò potrebbe includere la lettura o il cucito. L’illuminazione da lavoro viene solitamente realizzata al meglio da una lampada da terra o da tavolo situata proprio accanto all’area di lavoro e dotata di una lampadina sufficiente per evitare l’affaticamento degli occhi durante lo svolgimento dell’attività.

I soggiorni possono anche avere caratteristiche come un caminetto o forse un grande dipinto sul muro. Perché non installare delle plafoniere da incasso che si concentrano su queste caratteristiche speciali per evidenziarle e attirarle?

In cucina, un’illuminazione sufficiente è un must assoluto per poter cucinare e preparare i cibi in sicurezza. Molto probabilmente un grande apparecchio da soffitto, magari dotato di tubi fluorescenti ad alta efficienza energetica, farà bene a fornire l’illuminazione generale generale della stanza. Ma poi considera l’installazione di luci di striscia sotto i tuoi armadietti che illumineranno chiaramente i tuoi controsoffitti e le aree di lavoro. E forse alcune luci da incasso nel soffitto possono concentrare ancora più luce sulla zona e sulla portata del lavandino. In generale, più specifica è l’illuminazione da lavoro che puoi avere in una cucina, meglio è.

I bagni hanno le proprie esigenze di illuminazione specifiche, incluso un faretto da incasso nel soffitto sopra la zona doccia o vasca. Ma forse l’area più comune per gli apparecchi di illuminazione in un bagno è intorno allo specchio. Qui è dove vuoi un’illuminazione davvero morbida e delicata che non lasci ombre sotto gli occhi, il naso e il mento. Molto spesso questo si ottiene con strisce luminose su ciascun lato dello specchio che contenevano diverse lampadine di piccola potenza. Molte persone trovano che le lampadine fluorescenti bianche morbide sembrano funzionare meglio in quest’area.

Puoi sfruttare al massimo la tua piccola stanza inventando le migliori idee di design. Una delle prime cose da notare quando si presentano idee di design per una piccola stanza è il colore. Il colore imposta lo schema decorativo e lo stile oltre a cambiare l’aspetto della stanza. Sebbene i colori più scuri possano essere popolari, potresti voler usare colori più luminosi in quanto possono far sembrare la stanza più spaziosa. Colori come il verde, il blu e il viola possono far sembrare la stanza più ariosa e più grande. È vero il contrario per colori come il rosso, il giallo e simili in quanto tendono a far sembrare la stanza più intensa e intima. Prendere nota delle questioni relative al colore è il primo passo e uno di quelli importanti per elaborare idee di design per una piccola stanza. Quando si progetta una piccola stanza è necessario conoscere alcuni suggerimenti per l’integrazione dei colori. Dovresti anche essere in grado di fondere determinati colori.

Anche dipingere il soffitto con colori più chiari rispetto alle pareti è qualcosa che devi tenere a mente. Usa motivi molto più piccoli nella carta da parati e nel rivestimento dei mobili. I modelli più grandi possono essere usati per cuscini e plaid. Quando si tratta di mobili, dovresti selezionare pezzi più piccoli che faranno apparire la stanza più distanziata che disordinata. Montare troppi prezzi di mobili e altri accessori farà sicuramente sembrare la stanza ingombra. Quello che vuoi è una stanza spaziosa e vivace, non con uno spesso senso di intensità. Posiziona tutti i mobili alti lungo la parete più lontana e i mobili più corti lontano dal muro. Questo darà alla stanza un senso di spaziosità.

L’uso di schermi può aiutare nella divisione di una sala polivalente e fornirà anche un senso di privacy. Ciò è particolarmente utile se la stanza viene utilizzata per il lavoro o se viene utilizzata da più persone. L’uso di una combinazione di diverse trame darà alla tua piccola stanza un certo aspetto unico che potrebbe essere di interesse. Le trame daranno dimensione, fascino e profondità alla tua piccola stanza. Devi scegliere tessuti con una trama che dia il miglior impatto possibile. Esempi di questi potrebbero essere; tessuti lucidi, tappeti unici, metallo, bronzo, cromo, vetro e simili. L’uso di specchi è un ottimo modo per creare un’illusione di spazio. Se c’è un muro sull’ingresso anteriore della tua piccola stanza, puoi sempre appendere uno specchio al muro poiché non solo occuperà l’area, ma aggiungerà anche un certo interesse ad essa.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *